Creativity, Technology, Simplicity, Design, Innovation

Archive for April, 2011

Free Vs Paid Apps

L’Android Market di Google ha più Free Apps rispetto all’App Store di Apple

Il numero delle Apps disponibili (Marzo 2011 – USA), secondo DISTIMO sarebbero:

Apps Available

Le Apps per iPad hanno superato quota 75.000 con un +12%, quelle per iPhone invece oltre 330.000 con +6% ed infine quelle per Android oltre 200.000 con + 16%.

Le Free Apps del mondo Android sarebbero circa 134.000 contro le circa 122.000 di casa Apple.

L’App Store di Apple si avvicina a quota 400.000 Apps e resta il mercato delle App mobile più voluminoso anche se Android col suo ritmo di crescita (+16%) in un semestre lo supererà.

La crescita delle Apps per iPad è di +12% con una spesa quotidiana di circa $ 400.000 e una media di $ 5,36 per App.

Il numero delle Apps a pagamento dell’App Store cresce ad un ritmo triplo rispetto a quello di Android: ricordiamoci che l’App Store è il luogo naturale dove puntano le Apps di qualità più elevata (e quindi a pagamento). Non sorprende, infatti, che i possessori di iPod, iPhone e iPad spendano di più per acquistare Apps per i loro devices confrontati con i possessori di dispositivi con Android a bordo.

A Febbraio 2011, Apple ha pagato oltre due miliardi di dollari agli sviluppatori di Apps!

Relativamente al mondo iPad è da segnalare:

iPad Apps

Apps per iPad totali: 75.755 (Marzo 2011)

Publisher: 21.975

Free Apps: 30% delle Apps totali

In-App Purchase: 6%

Media pagata: $ 5,36

Dando un’occhiata alle previsioni:

Forecast Apps

Advertisements

WEB in Italia: vale 32 MLD €

Ma quanto vale il WEB in Italia?

Secondo una ricerca della Boston Consulting Group, oggi vale 32 MLD di € e nel 2015 potrebbe arrivare a 59 MLD di €.

BCG WEb in Italia

Il report intero si trova qui.

April Fools!

Oggi, 1 aprile, pesce d’aprile: Google ne propone un paio veramente simpatici

April Fools!

Il primo è Virgle: The Adventure of Many Lifetimes

The Adventure of Many LifetimesLa trovate qui

La seconda è Gmail Motion: A new way to communicate

A new way to communicate

La trovate qui

Provare per credere!!! Enjoy 🙂