Creativity, Technology, Simplicity, Design, Innovation

Path

Path il Personal Network con al massimo 50 amici! Tanto al massimo sono 150 i contatti con i quali si riuscirebbe a tenere un contatto stretto secondo Dave Morin (executive di Facebook fino all’anno scorso) e Shawn Fanning (ex-fondatore di Napster)  che citano il Prof. Robin Dunbar (Dunbar Number).

La seconda idea è venuta da Daniel Kahneman (premio Nobel per l’economia che ha parlato quest’anno a TED) per i suoi studi sui ricordi in relazione alla felicità che ha portato Morin a ideare Path in: “a giving network, not a taking network”.

E’ un network che traccia un percorso (Path appunto) ad immagini per un pubblico “esclusivo” di pochi amici e/o familiari scelti.

Nasce, infatti, come servizio orientato alle foto (esiste come App per iPhone o via web) con la possibilità di contestualizzarle con: persone, posti e cose…quindi facile facile e a portata di smartphone (presto saranno disponibili anche le versioni per BlackBerry e Android).

In futuro ci saranno altre integrazioni per l’interazione tipo Twitter, video, links, ecc…

Per quanto riguarda il business plan, Dorin dice che piuttosto che avere pubblicità invasiva si orienterà ai servizi premium.

Questo video è un ottimo esempio di utilizzo di Path:

Qualche foto di esempio:

Path - Social Network

(via: 12 e 3)
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: